“Avevamo già fatto una serie di denunce nel mondo della cooperazione e chiesto da tempo una nuova legislazione e interventi straordinari per fare pulizia nel sistema delle cooperative“. Così il segretario generale Cgil Susanna Camusso sull’inchiesta ‘Mondo di mezzo che mostra la connivenza fra mafia e politica nella Capitale. “Abbiamo la conferma di un sistema malato e corrotto che parte dagli appalti, per questo – continua – siamo convinti della necessità di una nuova legislazione” di Annalisa Ausilio