“Ho un obiettivo preciso: bloccare la segreteria telefonica di ‘24 Mattino‘ (Radio24), così gli psicotici devono smetterla di telefonare e chiameranno anche un po’ me”. Da giorni Mario Adinolfi, giornalista, scrittore, politico e ora opinionista a Radio24, rilancia in diretta, nel programma condotto da Alessandro Milan, il suo numero di telefono cellulare. Questo un po’ per rispondere ai suoi detrattori e – sostiene lui – “così ora una buona percentuale di matti, invece che lasciare insulti alla segreteria telefonica del programma (uno dei punti forte del programma ndr) sta chiamando me”. “Diciamo che la telefonata media è questa: “A ciccione di merda“, ma ci sono anche tanti che mi chiamano per farmi i complimenti”  (collaborazione di Gianfo Franchi)