Massimo Artini, il deputato del M5S espulso la scorsa settimana, ospite di Piazzapulita (La7), ha lasciato lo studio, infuriato, durante il programma. La causa è l’annuncio del conduttore Corrado Formigli della messa in onda della sua telefonata con Matteo Renzi, in cui il premier manifesta ad Artini solidarietà per l’espulsione. Conversazione catturata dai microfoni della trasmissione. “Questo modo di fare informazione è scandaloso”, ha quindi l’ex grillino lasciando lo studio spiegando di “aver chiesto al giornalista di Piazzapulita di non divulgare il contenuto della telefonata