Andrea Agnelli, presidente della Juventus, scherza con il calciatore Andrea Barzagli, a riposo per infortunio, ma di Luciano Moggi non vuole più parlare. Calciatore e presidente hanno partecipato alla conferenza stampa per la presentazione di “Torino Capitale europea dello sport 2015”. La settimana scorsa Agnelli aveva scatenato le polemiche con un tentativo di riabilitare il “Big Luciano” del calcio italiano: “Moggi? Parte importante per la storia della Juve. Si può perdonare”. Ai microfoni de ilfattoquotidiano.it, che chiedevano un commento, il presidente della Juventus preferisce non rispondere e infastidito dalla telecamera la copre con una cartellina  di Cosimo Caridi