“Salvini? Con lui non ci potremo mai alleare, sul piano politico mi fa assolutamente schifo, su quello personale no. Ma non voglio avere nulla a che fare con lui, né con quell’altro là, l’energumeno della Fiom, Landini“. Sono le parole del deputato Ncd Fabrizio Cicchitto ai microfoni della trasmissione “Un giorno da pecora”, su Radio Due. Il parlamentare poi fa una disamina dell’esito delle elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria, con particolare riferimento al centrodestra: “Tra Lega e Forza Italia ha vinto la Lega per abbandono di Forza Italia. Quest’ultima ha dato tutto a Salvini e lo ha sottovalutato. Il segretario del Carroccio leader del centrodestra? No, leader di se stesso”. E spiega: “Salvini, al massimo, è leader di una formazione politica assolutamente nuova, che non ha più riferimenti neppure nella vecchia Lega Nord dei buonissimi Bossi e Maroni e fa tutta un’altra operazione. FI non l’aveva capita, ha perfino portato Salvini a Milanello da Putin. Ed ecco come Salvini la sta ringraziando”  di Gisella Ruccia