Protesta dei lavoratori Groundcare all’aeroporto di Fiumicino verso il sindaco di Roma, Ignazio Marino (Pd). Alcuni degli operai hanno voluto incontrare il primo cittadino presente per l’inaugurazione di un’area dello scalo romano allestita in vista di Expo 2015. In 850 – secondo i sindacati – rischiato il posto di lavoro. Prima c’è stata un’irruzione dei manifestanti alla conferenza stampa. Poi il sindaco ha deciso di fermarsi all’ingresso partenze per ascoltare le richieste dei lavoratori. “Entro domenica convocheremo un tavolo in Campidoglio”   di Mauro Episcopo