Nelle ampie sale dello spazio The Mall, tra i nuovi grattacieli di Porta Nuova a Milano, Matteo Renzi accoglie i tanti professionisti e imprenditori che decidono di sostenere il suo progetto per il governo e per il partito. Gli ospiti arrivano intorno alle 20.30. Tanti a piedi o in taxi, alcuni in Suv, Porsche e Jaguar. “Ascolterò Renzi – dice un partecipante – perché parla il linguaggio di una persona concreta: poca politica e più fatti“. E sulla questione dei mille euro da pagare per sedersi a tavola con il gotha del renzismo, pasteggiare e riempire le esangui casse del Partito democratico, il segretario regionale del Pd lombardo Alessandro Alfieri dice: “E’ una raccolta fondi volontaria e l’abbiamo sempre fatta. Quindi non vedo differenze con gli altri eventi, se si ha voglia di finanziare il proprio partito”  di Stefano De Agostini e Alessandro Madron