Due persone sono morte e un’altra è stata ferita in una sparatoria avvenuta questa mattina (venerdì 7 novembre) a Coreno Ausonio, in provincia di Frosinone. Secondo le prime ricostruzioni, le vittime sono due fratelli, di 63 e 73 anni, titolari della cava di marmo. Una terza persona è rimasta ferita ed è in gravi condizioni. Tra le prime ipotesi all’esame degli investigatori c’è quella che a provocare la sparatoria sia stato un tentativo di furto all’interno dell’impianto. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Pontecorvo e del comando provinciale di Frosinone.