“La linea del partito è molto chiara e non è affatto spaccata”. Cerca di placare le polemiche il deputato e vicepresidente Pd Ivan Scalfarotto, che dalla Leopolda a Firenze, così commenta la presenza di alcuni suoi colleghi di partito alla manifestazione della Cgil di Roma. “Il Pd è una realtà molto grande, e ci sta che si manifesti in modi differenti. Ci sono individualità che la pensano diversamente, ma è normale che sia così”. Esiste un partito parallelo? “No, c’è solo una minoranza che fa il mestiere della minoranza”  di Giulia Zaccariello