“La piazza è espressione di democrazia, non ci deve fare paura”. Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, ha commentato la manifestazione della Cgil, in corso a Roma, dove hanno preso parte anche alcuni suoi colleghi di partito. “Siamo una grande democrazia – ha detto ai cronisti che l’hanno intercettato tra i tavoli della Leopolda – è lecito avere opinioni diverse dal Governo. Noi non siamo imbarazzati, siamo tranquilli e convinti di essere dalla parte dei lavoratori”  di Giulia Zaccariello