Queste sono le dure immagini che arrivano dalla prigione brasiliana di Guarapuava, nello Stato di Paranà nel sud del Brasile. Si tratta della rivolta dei detenuti che è durata due giorni, durante i quali gli agenti della polizia penitenziaria (il numero è da chiarire, ma sarebbero più di 10) e altri detenuti sono stati catturati e pestati da alcuni reclusi appartenenti ad una banda locale. La protesta è stata scatenata- secondo quello che riportano i giornali – dalle condizione precarie di reclusione. I detenuti hanno protestato per la qualità dei letti e del cibo. Per porre fine agli incidenti, le autorità hanno accettato il trasferimento di 28 persone in un altro carcere (collaborazione di Carlo Valentino – video tratto da The Guardian)