Torna a riunirsi il Parlamento in seduta comune per l’elezione di due giudici costituzionali e di un membro del Csm. In questo caso si tratta del primo scrutinio, dopo la mancata nomina di Teresa Bene da parte del Consiglio del Csm, per insufficienza di titolima ancora una volta. Stando alle indicazioni della vigilia, tutto si risolverà in una fumata nera. La diciottesima.  Le indicazioni di voto sono arrivate via sms a deputati e senatori attorno alle 10: il Partito democratico, Forza Italia e il Nuovo Centrodestra voteranno scheda bianca sia per i due giudici della Consulta che per il membro laico del Csm. Guarda la diretta