Claudio Sessa, sindaco di Torre Boldone (in provincia di Bergamo) ha aspettato il presidente del Consiglio fuori dall’assemblea di Confindustria a Nembro (Bg) con un cartello appeso al collo. “Renzi trova il tempo di andare ai convegni o a parlare con la Merkel e non trova tempo di parlare con me”, spiega il primo cittadino. “Devo dare ai miei cittadini delle spiegazioni dopo che li ho tartassati con la Tasi – continua Sessa – Renzi non mi ha mai risposto”  di Francesca Martelli