Gli organizzatori annunciano una “festa allegra”, anche se sarà dedicata a Enzo Baldoni, il giornalista rapito e ucciso in Iraq dieci anni fa, nell’agosto del 2004. L’appuntamento è a Milano mercoledì 8 ottobre – che sarebbe stato il 66esimo compleanno di Enzo – alle 21 al Teatro Dal Verme di via San Giovanni sul Muro 2. 

L’inizitiva per ricordare Baldoni, una penna brillante animata da un’incondizianata voglia di capire immergendosi nei fatti, è stata organizzata dai familiari – la moglie Giusi Bonsignore e i figli Guido e Gabriella – e dagli amici più stretti. Partecipano Lella Costa, i cori Cantosospeso e Luther King (dal Brasile),  Badarà Seck e le percussioni dei Penc, di Daniel Kollé, di Stephane Ngono e Edmond Ayssi. Si esibiscono anche il cantautore Alessio Lega e lo stesso Guido Baldoni, che è un apprezzato musicista. La direzione artistica è del maestro Martinho Lutero. In programma la Missa Luba e Spirituals afro-americani. L’ingresso è libero.