Dopo la conquista della pole position Lewis Hamilton trionfa nel Gp di Singapore e balza al comando del Mondiale. Il pilota inglese della Mercedes, al settimo successo stagionale e al 29° della carriera, precede le Red Bull del tedesco Sebastian Vettel e dell’australiano Daniel Ricciardo. Hamilton vola a 241 punti e scavalca il suo compagno, il tedesco Nico Rosberg, costretto al ritiro per problemi al volante. Lo spagnolo Fernando Alonso con la Ferrari chiude al quarto posto.

A punti anche Felipe Massa (Williams), Jean Eric Vergne (Toro Rosso), Sergio Perez (Force India), Kimi Raikkonen (Ferrari), Nico Hulkenberg (Force India) e Kevin Magnussen (McLaren). Il Mondiale prosegue con il Gp del Giappone in programma tra due settimane a Suzuka. Grazie a questo successo, Hamilton balza in testa alla classifica piloti scavalcando il compagno di team Rosberg.