Un kamikaze a bordo di un motorino si è fatto saltare per aria nei pressi di un posto di blocco di Hezbollah nell’est del Libano provocando vittime, tra cui esponenti del partito sciita. Lo ha detto alla France Presse un responsabile dei servizi di sicurezza locali. 

“Il kamikaze si è fatto esplodere vicino a un posto di blocco di Hezbollah nei pressi della località di Khraibé”, nella Bekaa, non lontano dalla frontiera con la Siria, ha detto la fonte, precisando che l’attentato “ha provocato morti, tra cui esponenti di Hezbollah, oltre a feriti”.