Nata a Londra, Khadijah Dare ha promesso di diventare la prima donna jihadista dello Stato islamico e di voler decapitare un ostaggio britannico o statunitense. La giovane mamma inglese è diventata una stella tra i jihadisti. La paura di Cameron è che ormai sia diventata un’enorme minaccia perché molte altre donne potrebbero seguirla per la causa islamica. Il The Mirror ha pubblicato un video dove la donna cerca di convincere i suoi connazionali. Gli esperti ritengono che decine di donne hanno viaggiato dalla Gran Bretagna in Siria per unirsi allo Stato islamico. Il problema è diventato sempre più grave da quando diversi occidentali partono dall’Europa per affiancare i miliziani dell’Isis  collaborazione di Carlo Valentino