“Io se fossi diventato premier avrei lasciato la segreteria del Partito democratico”. Così l’ex segretario del Pd, Pierluigi Bersani, ospite della Festa dell’Unità nazionale di Bologna
di David Marceddu