“Vi prego, dopo che siete andati all’Expo di Milano, andate anche a Reggio Calabria”. Questo l’appello che fanno i detrattori della proposta di Vittorio Sgarbi per Expo, a detta del diretto interessato, che dice: “Chi critica la mia proposta, tratta la Calabria come il terzo mondo”. L’esperto d’arte, nominato dal presidente lombardo Roberto Maroni “ambasciatore per le belle arti” ha presentato un itinerario artistico per i turisti, che comprende l’esposizione dei Bronzi di Riace, e una lettera, co-firmata da Maroni, per sollecitare il ministro Franceschini. Sgarbi ha criticato la sovrintendente che si occupa dei Bronzi di Riace, dopo le foto delle due statue immortalate dal fotografo Gerald Bruneau in tanga e velo da sposa  di Francesca Martelli