Il filmato è stato registrato da una 19enne che lo ha consegnato all’emittente: “Ho visto il ragazzo con le mani alzate e in quel momento il poliziotto ha sparato”. Intanto non si fermano le proteste nella città del Missouri per la morte del 18enne di colore Michael Brown, avvenuta il 9 agosto per mano di un poliziotto