Il cardinale Fernando Filoni, inviato dalla Santa Sede in Iraq, ha risposto telefonicamente alle domande del Fatto Quotidiano. Si trova nell’arcivescovado di Erbil, a pochi chilometri dal fronte di guerra, dove ha potuto vedere la disperazione dei cristiani perseguitati dall’Isis. Senza attaccare direttamente il deputato M5S Di Battista, il cardinale tocca anche il tema dei commenti alla situazione irachena: “Vorrei che tutti quelli che fanno commenti, quelli che vorrebbero saperne di più, vengano a guardare le facce di queste donne e di questi bambini distrutti”, poi aggiunge: “Più che parlare si farebbe meglio a stare zitti”  di Marco Lillo