Una lunga festa in riva al mare tra poesia, concerti e fuochi sulla spiaggia. Arriva il Ferragosto e si trasforma in una grande celebrazione a cielo aperto la Riviera emiliano romagnola, che anche quest’anno per festeggiare il capodanno dell’estate ha organizzato un ricco calendario di eventi e appuntamenti che coinvolgono tutto il litorale, dalla foce del fiume Reno fino a Gabicce Mare. Incontri letterari, sagre, falò, spettacoli di strada: si parte la notte del 14 agosto, qualche ora prima dell’ormai tradizionale bagno di mezzanotte, e tra una rassegna musicale e un percorso enogastronomico, i festeggiamenti continueranno per tutta la giornata del 15 agosto, in una maratona di iniziative non stop lunga più di 24 ore.

Rimini
A Rimini, capitale del divertimento della Riviera romagnola, non solo musica sulla spiaggia, e concerti in piazza: Ferragosto, infatti, sarà all’insegna della sagra musicale malatestiana, una delle manifestazioni più antiche d’Italia, nata nel 1950 e palcoscenico, negli anni, di direttori, solisti e orchestre del panorama internazionale. Il 14 agosto, nella suggestiva cornice del Lapidario romano di Rimini, la poetessa Mariangela Gualtieri interpreterà un inedito dialogo tra il componimento moderno e gli strumenti antichi ispirato al celebre compositore barocco Claudio Monteverdi (1567-1643). Ad accompagnarla il suono della tiorba del musicista Francesco Tomasi. La sera del 15, invece, sarà dedicata interamente alla musica. I solisti dell’Ensemble Arte Musica, infatti, nella chiesa di San Fortunato, si esibiranno nell’esecuzione integrale, a 400 anni dalla sua pubblicazione, del Sesto libro dei Madrigali di Monteverdi. Insieme al clavicembalista e direttore d’orchestra Francesco Cera, sul palco ci saranno anche Francesca Boncompagni (soprano), Damiana Pinti (mezzosoprano), Gabriella Martellacci (contralto), Andres Montilla Acurero e Riccardo Pisani (tenori), Mauro Borgioni (baritono) e Marcello Vargetto (basso). 

A Rimini i festeggiamenti per il riposo di metà estate proseguiranno fino al 16 agosto: sul palco di piazzale Fellini, infatti, salirà la disco music degli anni Settanta e Ottanta, ospiti d’onore Gloria Gaynor e The Trammps. Una serata tributo a cui parteciperà anche l’orchestra di 40 elementi Ensemble Symphony Orchestra, nota a livello internazionale anche grazie agli artisti con cui ha collaborato, fra i quali Sting, Mario Biondi, Andrea Bocelli, Pfm, Renato Zero, Francesco De Gregori e Riccardo Cocciante

Riccione
Discoteche
, concerti all’aperto e dj saranno invece i protagonisti indiscussi del Ferragosto a Riccione. Il 14 agosto, infatti, a piazzale Roma andrà in scena Performance musica live & comicità, un mix di musica, cabaret e fuochi d’artificio presentato da Rudy Zerbi, voce di Radio Deejay dal 2010 e volto di programmi televisivi come Italia’s Got Talent e Amici. Sul palco, tra gli altri, il gruppo pop rock Dear Jack, Deborah Iurato, direttamente dall’ultima edizione di Amici, e il rapper milanese Denny Lahome. Sempre la notte di Ferragosto, alla consolle dell’Aquafan di Riccione salirà Gigi D’Agostino, mentre al Cocoricò protagonista della serata sarà il disc jokey tedesco Loco Dice.

Cervia
Per i bibliofili accaniti, poi, l’appuntamento è a Cervia, dove il 15 agosto lo si festeggia con La spiaggia ama il libro, la rassegna letteraria che porta in riva al mare, tra cultura e spettacolo, un’inedita contaminazione di generi letterari: romanzo, saggio di attualità, guida gastronomica, racconto autobiografico. A tutti i vacanzieri di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata saranno anche distribuiti 13mila volumi. L’appuntamento clou è il giorno di Ferragosto, con l’arrivo sulla spiaggia di Cervia di barche cariche di scrittori, giornalisti, parole e storie. Ritrovo alle 10 di fronte al Gran Hotel di Cervia.

Cesenatico
A Cesenatico, terra natale del poeta Marino Moretti, tiratardi e mattinieri potranno invece partecipare ai Concerti all’alba, tradizionale appuntamento ferragostano che porta in riva al mare compositori, concertisti e interpreti. Quest’anno la musica inizia alle 6 del 15 agosto, con la sonorità tra folk e rock and roll dei Miami and the Groovers insieme a Joe D’Urso. Per gli amanti dell’enogastronima, invece, il 14 e il 15 agosto Cesenatico ospiterà la Grande rustida dei pescatori, al porto canale di ponente, un’occasione per ricordare l’importanza della pesca per la località marinara degustando pesce fresco cucinato direttamente dai marinai che l’hanno pescato.

Provincia di Forlì e Cesena
Concerti al sorgere del sole, infine, anche a San Mauro Mare, dove alle 6 del mattino ci si troverà in spiaggia per ascoltare Alba Classica, concerto eseguito dal complesso bandistico di San Mauro Pascoli Amici della Musica. Ingresso libero, appuntamento al Bagno Delio. A Gatteo a Mare, poi, protagonista dei festeggiamenti sarà Giò di Tonno, cantautore e attore, vincitore del Premio Persefone nel 2010 come migliore interprete di musical, che la notte di Ferragosto si esibirà con i Moka Club. Al termine della serata non mancheranno i fuochi d’artificio. E sempre a Gatteo, il 15 agosto Raoul Casadei, padre indiscusso del liscio romagnolo, festeggerà il suo compleanno, e i 60 anni di Romagna Mia, storico inno della Riviera e canzone italiana tra le più note all’estero. Sul palco il figlio Mirko, accompagnato dalla sua Orchestra Spettacolo.

Porto Garibaldi
Sempre di cibo, invece, si parlerà a Porto Garibaldi (Ferrara), il 14 agosto, con la Festa dell’ospitalità, l’appuntamento tradizionale dell’estate durante il quale si può gustare gratuitamente pesce azzurro, pescato e subito fritto, accompagnato dal fresco vino di bosco. A chiudere spettacolo pirotecnico

Ravenna
Serate ferragostane all’insegna della cultura sono in programma anche a Ravenna, con Mosaico di Notte, che fino al 15 agosto consentirà di visitare in notturna alcuni dei monumenti Unesco della città, tra cui la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, la Domus dei Tappeti di Pietra e la Cripta RasponiGiardini pensili, con l’accompagnamento di una guida.

All’iniziativa si unisce Museo della Bottega, serie di itinerari e percorsi guidati dedicati al mosaico contemporaneo che, partendo dal Museo d’Arte della città, porteranno i visitatori all’interno delle botteghe artigiane del centro storico. Per chi preferisce una serata in discoteca, invece, all’Hana Bi di Marina di Ravenna il 14 agosto andranno in scena gli anni novanta, con le band The Van Pelt e Fargo, mentre il 15 toccherà alla dj parigina Christelle Gualdi, in una serata dedicata interamente alla musica elettronica.