Una bambina di 8 anni è morta annegata a Nettuno. La piccola, che dalle prime informazioni sarebbe di origine russa, stava facendo il bagno nelle acque davanti a uno stabilimento balneare, quando intorno alle 17 è affogata. La notizia è stata confermata dai carabinieri. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera.

La bambina è stata soccorsa immediatamente e trasportata all’ospedale di Anzio, come riporta il Quotidiano di Latina, ma è morta poco dopo.