Circa il 32% dei visitatori Expo raggiungerà il sito espositivo milanese in treno: l’amministratore delegato di Fs, Michele Mario Elia, ha annunciato che i principali collegamenti Frecciarossa e Frecciabianca effettueranno fermate a Rho-Fiera, durante i sei mesi di Expo. Ma chi abita a Milano, utilizzerà il passante ferroviario, quello che ogni giorno è utilizzato anche dai pendolari, che tra ritardi, problemi di posto e aria condizionata a temperature polari, raggiungono il capoluogo lombardo. Su questo punto, l’Ad di Fs alza gli occhi al cielo: “Speriamo non ci siano passeggeri in piedi”  di Francesca Martelli