Dal Tribunale di Milano, dove Franco Coppi non potrebbe essere più soddisfatto per l’assoluzione del suo cliente, a Cesano Boscone, luogo in cui Silvio Berlusconi sta scontando i servizi sociali per la condanna nel processo Mediaset. Entrambe le scene sono impreziosite da bizzarre fan dell’ex Cavaliere che manifestano la propria gioia. Ovviamente l’eco della clamorosa decisione dei giudici arriva fino ai palazzi romani ed è il senatore di Forza Italia Lucio Malan uno dei primi a intervenire: “Inchiesta debole e pretestuosa frutto di intercettazioni con ricostruzioni false per tentare incastrare Berlusconi mettendolo in una posizione difficile in tutto il Mondo”. E le riforme? “Anche in caso di condanna l’ex premier non si sarebbe tirato indietro”. Parola del vicepresidente Pd della Camera Roberto Giacchetti