Hamas lo aveva annunciato: alle ore 21 (le ore 20 in Italia) avrebbe lanciato razzi contro Tel Aviv. E nella città le sirene d’allarme hanno suonato come poche ore prima a Gerusalemme. Il sistema antimissilistico Iron Dome ha intercettato e neutralizzato almeno quattro dei missili sparati da Gaza, riferisce la stampa locale. “Nelle prossime ore ci saranno nuovi e significativi attacchi contro Gaza”. Dopo i razzi di Hamas su Tel Aviv e Gerusalemme arriva la risposta di Israele. Le forze militari, riportano i media locali, hanno annunciato che avviseranno con sms i palestinesi residenti nel nord della Striscia di Gaza di abbandonare le loro case in vista “del significativo attacco che sarà effettuato nelle prossime ore, perché Hamas si nasconde dietro i civili”. Sembra concretizzarsi, così, anche l’ipotesi di una massiccia operazione via terra