“Alla vigilia del semestre europeo e in una stagione di riforme particolarmente importante per il nostro paese, la guida del presidente è un presidio solido, certo, imprescindibile”. Il premier Matteo Renzi fa così “i migliori auguri” di compleanno al capo dello Stato, che oggi ha compiuto 89 anni, “per la saggezza, la determinazione e la visione con cui Napolitano svolge il suo alto incarico”.

Il presidente della Repubblica ha festeggiato il compleanno nella tenuta di Castelporziano: ma già da lunedì ritornerà ai suoi uffici con mille impegni, mentre governo e Parlamento sono impegnati nel rush finale delle riforme, e non solo quelle istituzionali. Sembra lontano il 29 giugno dell’anno scorso quando l’intera classe politica era ancora tramortita dall’onda d’urto dal siluramento nel segreto dell’urna di Romano Prodi, candidato del Pd al Quirinale. Un vero terremoto politico che portò alla rielezione di Napolitano allo scranno più alto. Un bis mai verificatosi nella storia repubblicana e che ha aperto una fase politica in chiaro-scuro per Napolitano.

A Napolitano gli auguri dei presidenti di Senato e Camera: “Grazie Presidente per l’eccezionale impegno al servizio delle nostre Istituzioni, e per il continuo sprone alla politica a fare di più e meglio. Buon compleanno Presidente Napolitano!” scrive il presidente di Palazzo Madama Pietro Grasso sul suo profilo Facebook. La presidente della Camera Laura Boldrini, ha chiamato dalle Marche, dove si trova in visita, il presidente per fargli gli auguri di compleanno.