Rodriguez ma non solo. Senza Suarez attacco spuntato. Colombia-Uruguay è questo e poco altro.

LE PAGELLE

James Rodriguez 8,5 Segna uno dei gol più belli nella storia del Mondiale, frutto di una coordinazione e di una potenza fuori dal comune. Completa la sua partita perfetta con la doppietta e tante giocate sopraffine. E’ il capocannoniere di Brasile 2014 e non vuole più fermarsi

Cavani 5,5 Metterlo a fare il terzino per lasciare spazio ad un impresentabile Forlan è un madornale errore di Tabarez, lui non ha colpe. Ma conferma lo scarso periodo di forma sottoporta, ha bisogno di essere rigenerato

Zapata 7 Lontano parente del difensore spaesato visto quest’anno a Milano. Chiusure perfette su Cavani, in coppia con Yepes non lascia passare uno spillo. Rivalutato

Forlan 4,5 Che un giocatore andato a svernare in Giappone potesse essere il sostituto di Suarez è un pensiero che circolava solo nella testa di Tabarez. Chiude la sua carriera con la Celeste con una gara impalpabile

Cuadrado 7 Parte a spron battuto e si becca tre interventi fallosi in fila di Alvaro Pereira. L’arbitro non lo protegge e lui diventa più timido, ma nella ripresa fa in tempo a sfornare un perfetto assist di testa per James Rodriguez

Tabarez 5 La tattica rinunciataria aveva pagato contro l’Italia: di fronte a questa Colombia c’è ben poco da fare. Certo, l’assenza di Suarez ha pesato parecchio. Ma sostituirlo con Forlan è idea sua, e quindi se ne assumerà la responsabilità

IL TABELLINO

COLOMBIA-URUGUAY 2-0
MARCATORI: 28′ Rodriguez (C); 50′ Rodriguez (C).
COLOMBIA (4-4-2): Ospina 7; Armero 6,5, Yepes 7, Zapata 7, Zuniga 6,5; Aguilar 6,5, Cuadrado 7 (80′ Guarin sv), Rodriguez 8,5 (86′ Ramos sv), Sanchez 6,5; Gutierrez 6 (68′ Mejia 6), Martinez 6. A disp.: Mondragon, Vargas, Arias, Balanta, Valdes, Carbonero, Ibarbo, Quintero, Bacca. All.: Pekerman 7,5.
URUGUAY (4-4-2): Muslera 5,5; Caceres 5,5, Gimenez 6, Godin 5,5, Pereira 6; Gonzalez 6,5 (67′ Hernandez 6), Pereira 5 (54′ Ramirez 5,5), Rios 5,5, Rodriguez 6; Cavani 5,5, Forlan 4,5 (53′ Stuani 6,5). A disp.: Munoz, Silva, Coates, Fucile, Lugano, Gargano, Lodeiro, Perez. All.: Tabarez 5.
ARBITRO: Bjorn Kuipers 5.
NOTE: Ammonito: Lugano (U).
Angoli: 3-5. Rec.: pt 3′, st 4′.