Mario Borghezio, eurodeputato della Lega Nord, commenta la mancata formazione del gruppo politico euroscettico e nazionalista con Marine Le Pen: “Lo zoccolo duro c’è già, sono convinto che già a luglio riusciremo a trovare le due nazionalità mancanti. D’altronde non è facile comporre tre gruppi euroscettici“. E poi l’attacco al gruppo di Farage e del M5S: “Non abbiamo voluto fare un’ammucchiata come altri partiti italiani, gruppi che sono destinati a sfasciarsi.” “Quali affinità ci sono tra Farage, esponente della City du Londra, e la trasparenza bancari dei grillini?”. E sul fatto che adesso la Lega finisce tra i Non iscritti, risponde: “Io c’ero già, sono contentissimo”  di Alessio Pisanò