Esordio movimentato per l’Italia al Mondiale 2014Dopo l’infortunio di Buffon (sostituito da Sirigu), arriva un’altra notizia che potrebbe complicare il match con l’Inghilterra. Nei pressi dello stadio di Manaus, dove si disputerà la partita, in una macchina della società che gestisce la sicurezza sono state rinvenute tracce di esplosivo. Lo riferisce la rivista brasiliana Placar, il cui fotografo Ricardo Correa (che ha scattato l’immagine) ha segnalato l’auto sospetta alla sicurezza e ha immortalato il successivo intervento degli artificieri che hanno anche usato dei cani per i controlli del caso. Il tutto è avvenuto intorno alle 10.00 di questa mattina a Manaus, le 18 in Italia. “Il pericolo – ha riferito Correa a Placar – è che a bordo dell’auto vi possano essere esplosivi, ordigni rudimentali o polvere da sparo”. 

Ma l’allarme all’Arena Amazzonia di Manaus sarebbe già rientrato. Secondo quanto riferisce la polizia militare, infatti, durante l’ispezione un cane dell’esercito brasiliano ha segnalato la possibilità di un ordigno esplosivo all’interno del veicolo parcheggiato nelle vicinanze dell’Arena. Gli artificieri, tuttavia, non avrebbero trovato alcun ordigno ma per precauzione e su indicazione della Fifa hanno rimosso il veicolo.