I primi siriani sono arrivati a Reggio Calabria. Nella giornata di oggi sono previsti altri 2 sbarchi. In tutto sono 281 i migranti salvati a largo delle coste calabresi. Ci sono anche 93 bambini e 6 donne alcune delle quali in precarie condizioni. Un elicottero della Marina Militare ha intercettato un peschereccio di 20 metri a poche miglia da Capo Spartivento dove sono intervenute le motovedette della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza. Avviata la macchina dei soccorsi, una volta arrivati a Reggio Calabria alcuni dei siriani sono stati accompagnati in ospedale per le prime cure mentre gli altri saranno portati in un capannone di una scuola in attesa del riconoscimento. La guardia di finanza ha fermato due di loro sospettati di essere gli scafisti  di Lucio Musolino