La Colombia rispetta le grandi attese della vigilia battendo 3-0 la Grecia all’esordio nel Gruppo C. A decidere l’incontro è la rete di Pablo Armero nel primo tempo e quelle di Teofilo Gutierrez e James Rodriguez nella ripresa. La squadra di Fernando Santos è sfortunata quando, sotto 2-0, colpisce in pieno una traversa con Gekas. Cuadrado protagonista, autore di due assist e tante buone giocate.

LE PAGELLE

James Rodriguez 7 – L’assenza di Radamel Falcao lo carica di responsabilità: lui risponde presente, sfoderando una prestazione a tutto campo con il giusto mix di qualità e quantità. Il gol, a giochi ormai fatti, corona la sua splendida partita.

Armero 6,5 – Dopo una stagione difficile si riprende i riflettori e sono quelli più ambiti: subito in gol dopo cinque minuti. Nella fase difensiva c’è ancora qualcosa da sistemare, ma con una Grecia così può bastare.

Cuadrado 7 – Si accende e si spegne nel corso del match, ma quando trova la giocata giusta è di un altro livello. Assist per la rete di Armero e per quella di James Rodriguez, di tacco. Può essere il suo Mondiale.

Kone 6,5 – Parte male, galleggiando fra le linee, poi prova a caricarsi la squadra sulle spalle: è l’unico a provarci davvero, almeno in un paio di occasioni. Ospina gli dice no a fine primo tempo, con una grande parata.

Gekas 4,5 – Spaesato. Fa fatica per tutto l’incontro, senza mai riuscire a sfondare contro la fisicità della coppia Zapata-Yepes. Sul più bello coglie una traversa clamorosa, da due passi, quando il gol sembrava ormai fatto: ed eravamo sul 2-0 e con mezz’ora ancora da giocare.

IL TABELLINO

Colombia-Grecia  3-0

Reti: 5′ Armero (C); 58′ Gutierrez (C), 93′ Rodriguez (C).
Colombia (4-2-3-1): Ospina 6; Armero 6,5 (74′ Arias 6), Yepes 6, Zapata 6, Zuniga 6; Aguilar 6,5 (68′ Mejia 6), Cuadrado 7; Ibarbo 6, Rodriguez 7, Sanchez 6; Gutierrez 6,5 (76′ Martinez 6). A disp.: Mondragon, Vargas, Balanta, Valdes, Carbonero, Quintero, Bacca, Ramos. All.: Pekerman 6,5.
Grecia (4-2-3-1): Karnezis 6; Holebas 5,5, Manolas 6,5, Papastathopoulos 5,5, Torosidis 6; Katsouranis 5,5, Kone 6,5 (78′ Karagounis sv); Maniatis 6, Gekas 4,5 (64′ Mitroglou 6), Salpingidis 5 (57′ Fetfatzidis 6); Samaras 5,5. A disp.: Glykos, Kapino, Moras, Tzavellas, Vyntra, Christodoulopoulos, Samaris, Tachtsidis, Tziolis. All.: Santos 5,5.
Arbitro: Mark Geiger 6,5.
Ammoniti: Sanchez (C), Papastathopoulos, Salpingidis (G).
Note: angoli 4-4. Rec.: pt 1′, st 4′.