Ecco le immagini esclusive di Henrique Pizzolato, l’ex dirigente del Banco do Brasil condannato dalla giustizia del suo Paese a 9 anni, per lo scandalo Mensalão, la tangentopoli brasiliana, il processo del secolo a Brasilia, con le accuse di peculato, riciclaggio e corruzione. La Corte d’appello di Bologna, gremita all’esterno di giornalisti arrivati dal Sud America, ha rinviato al 28 ottobre la decisione sull’estradizione. A novembre infatti Pizzolato, che ha doppia cittadinanza italo-brasiliana, era scappato in Italia e si era rifugiato a Maranello da un parente. Lì è stato catturato a febbraio dall’Interpol. La decisione di rinviare è stata presa da parte dei giudici perché il governo brasiliano, rappresentato dai suoi avvocati nell’udienza, non avrebbe presentato tutti i documenti sulla condizione in cui il condannato verrebbe recluso nelle carceri brasiliane   di David Marceddu