“Noi rappresentiamo una nuova fase del Partito Democratico, quella iniziata con Matteo Renzi. Siamo chiamati a proporre soluzioni per episodi che appartengono a un altro periodo del partito“. Così il deputato dem Emanuele Fiano sugli arresti per corruzione intorno agli appalti del Mose di Venezia. “Stiamo esaminando le carte – spiega invece il deputato Mariano Rabino (Scelta Civica) membro della Giunta per le autorizzazioni della Camera che deve pronunciarsi sull’arresto del deputato Giancarlo Galan (Fi) – fra due settimane lo ascolteremo”  di Annalisa Ausilio