Juan Carlos ha abdicato, perché si sente troppo anziano essendo nato del 1938. Mi vengono in mente parecchi pensieri cattivissimi: se uno è del 1925 è giovane, se è uno del 1938 è vecchio e abdica”. Così Marco Travaglio, condirettore de il Fatto Quotidiano, ospite della manifestazione organizzata dall’associazione ‘Libertà e Giustizia’ a Modena, durante il suo intervento dal palco, ironizza sulla decisione presa dal re di Spagna rispetto alle dichiarazioni rilasciate dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il capo dello Stato non viene mai nominato, ma il suo anno di nascita è il 1925  di David Marceddu