Breve passeggiata mattutina per il premier Matteo Renzi che, per raggiungere l’Altare della Patria in occasione delle celebrazioni del 2 giugno, ha deciso di dirigersi a piedi da Palazzo Chigi. Strette di mano, selfie e saluti con i passanti hanno segnato la passeggiata del premier. “Non mollare, ti aiutiamo noi”, lo ha incitato un passante lungo Via del Corso. Il premier rispondendo ad ogni saluto ha anche augurato “buona festa” dando anche il ‘cinque‘ ad un bambino che gli si è avvicinato. Poi un’altra incitazione da parte di un passante: “Matteo sveglia anche il sindaco di Roma