Siparietto a Palazzo Chigi tra la iena Enrico Lucci e Matteo Renzi. “Ciao Matteuccio – esordisce Lucci in conferenza stampa – ti ha chiamato Fonzie, ti ha chiamato Ebetino, ti ha mandato a fanc… tutti i giorni”. Interviene Renzi: “Sei in una sala stampa di palazzo Chigi”. Ma la iena ribatte: “Le parolacce le ha dette lui…”. E poi prosegue: “Allora, adesso non essere vendicativo, vuoi dire una parola bella a Beppuccio nostro che ha preso una mazzata tra capo e collo? Gli dici: Te voglio bene?”. Il premier: “L’hai detto tu, hai il mio mandato per andare a Sant’Ilario”  di Manolo Lanaro