Nella seconda parte dell’intervista del vicedirettore del Fatto Quotidiano, il co-fondatore del M5S affronta il lato economico dell’attività politica del Movimento, a partire dai bilanci della Casaleggio Associati: “Un’attività che perde dai 500 ai 650mila euro”. Marco Travaglio chiede conto anche dell’inversione di marcia rispetto al rapporto con la televisione con le recenti apparizioni dei due leader da Vespa e Annunziata: “La nostra repulsione non è per la tv in quanto tale, ma contro il talk show dove chi strilla di più vince”. Infine una battuta sul futuro: “Io e Beppe Grillo resteremo finché saremo necessari”  di Marco Travaglio, riprese e montaggio di Franz Baraggino e Francesca Martelli

(vai alle altre parti dell’intervista: #1; #3)