La campagna elettorale di Matteo Renzi (premier e leader Pd) passa anche da Milano e dall’Expo. Il segretario dem vuole andare controcorrente e marcare la differenza rispetto a Grillo e al Movimento cinque stelle chiedendo ai suoi sostenitori uno scatto d’orgoglio, affinché “l’Expo diventi un’occasione per i cittadini onesti” e non solo un’occasione in termini occupazionali, “ma anche dal punto di vista etico e morale”, “per affrontare temi importanti come quello dell’alimentazione”  di Alessandro Madron