Voglia di un weekend fuori porta sulla riviera ligure per godere dei primi tepori della bella stagione? Il Riviera Food Festival è quello che fa per voi. In programma dal 16 al 18 maggio 2014 nell’estremo Ponente ligure, è una tre giorni di enogastronomia e spettacolo ad ingresso libero organizzata da Sanremo Promotion (società di cui fanno parte il Comune di Sanremo, il Comune di Taggia e il Comune di Ospedaletti) nella bellissima Sanremo al Palafiori di corso Garibaldi, nel cuore della città, a due passi dal Teatro Ariston e dal centro storico.

Perché Sanremo non è solo Festival, ma anche prodotti di eccellenza che arrivano dalla terra, nel contatto costante con il mare. Si potrà così ad esempio scoprire il limone ‘sanremino’, imparare la corretta preparazione del pesto o scoprire i segreti della Sardenaira, famosa ricetta sanremasca, e ancora andare a lezione di intreccio di palme come nella migliore tradizione religiosa locale o partecipare a un laboratorio di lavorazione del legno d’ulivo e distillazione della lavanda. Preparatevi soprattutto ad assaggiare le specialità del luogo, sia dell’entroterra sia della costa, sempre abbinate ai vini del territorio. Potete anche prendere parte alle degustazioni di olio, vino e formaggi guidate dai professionisti del settore. Non perdete poi i cooking show, con i migliori rappresentanti della gastronomia locale che cucineranno i piatti della tradizione rivierasca (ricordate di prenotare). Prodotti di terra e di mare saranno i protagonisti anche dei numerosi seminari, dibattiti e tavole rotonde in programma.

La manifestazione apre venerdì dalle 15 alle 22, sabato dalle 10 alle 22, domenica dalle 10 alle 21 (per consultare tutti gli appuntamenti cliccate qui. Dopo le mangiate, approfittate per fare una passeggiata in spiaggia. Perché qui il mare che è sempre più blu: la Liguria si conferma infatti anche quest’anno regina del mare pulito, incassando il record italiano di Bandiere Blu, con in totale ben 20 vessilli assegnati dalla Foundation for Environmental Education.

www.puntarellarossa.it