Sul caso Genovese, il Movimento 5 Stelle chiede il voto palese. Anzi, noi chiediamo proprio l’abolizione del voto segreto“. Lo afferma il deputato M5S Danilo Toninelli durante la trasmissione “Agorà”, su Rai Tre. Stasera, infatti, è prevista la votazione alla Camera sulla richiesta di arresto per il deputato siciliano del Pd, Francantonio Genovese, per reati tributari e associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, peculato e truffa. Toninelli si rende protagonista di un concitato confronto dialettico con Debora Serracchiani, vicesegretario del Pd e presidente della Regione Friuli Venezia Giulia. Ed è proprio l’esponente del Pd a confermare i dubbi del suo partito su un eventuale trappolone dell’opposizione nel voto segreto su Genovese: “Non so se fidarmi del voto del M5S e di Forza Italia: qualche dubbio qualcuno potrebbe anche averlo