Questo post non parla di fotografia ma… “suona” di fotografia. Nessuna elucubrazione, nessuna analisi e nessuna ricerca di possibili o improbabili verità sulla materia fotografica.
Solo un’incursione tra le note per un gioco della curiosità: scovare cantautori, cantanti e gruppi che, in qualche modo, hanno messo la fotografia in musica.
Non è un inventario e non vuole essere un elenco esaustivo (frutto di una assai parziale ricerca in rete), chissà quanti pezzi esistono ancora e, in proposito, vi invito a suggerirne altri partecipando al “mosaico”.
Dunque partiamo, senza un ordine persi tra le note.

Mi piace esordire con questa grande Loredana Bertè anni ’80 che, mentre canta “Fotografando”, scatta Polaroid al pubblico e poi gliele lancia:


In questo pezzo potentissimo di Enzo Jannacci, che va ascoltato per intero, “La fotografia” si contrappone a se stessa in due opposte declinazioni, e l’emozione è forte:

Mossa di alleggerimento con Claudio Cecchetto, e non si tratta – attenzione! – di Photoshop ma di “Fotostop”:

E se la “Kodachrome” non è più in produzione da tempo, rimane però nel brano dei mitici Simon & Garfunkel:

Ecco i Placebo, con quella tensione inquieta e quei cortocircuiti, in “This picture”; un video da guardare fino all’ultimo fotogramma:

Inizialmente cantata da Nino Taranto e qui interpretata da Enrico Montesano, il classico napoletano “Fatte fa’ ‘a foto”:
 
Tiziano Ferro, nel timore di perderlo, dice al suo amore “Ti scatterò una foto”…:

Mentre Carmen Consoli (che forse ha letto Roland Barthes) rivede sua madre bambina in un vecchia foto, e da lì inizia un suo percorso. Tutto “In bianco e nero”:

Ora una toccante “Taro” presentata dagli Alt-J, dove Taro sta per Gerda Taro, fotografa e compagna di Bob Capa:

Elenco poi, senza linkare i relativi video peraltro esistenti, altri pezzi in ordine sparso e anche un po’ sperso, iniziando da quelli italiani. Condizione necessaria e sufficiente per comparire, qualcosa di fotografico almeno nel titolo: 

Gianna Nannini “Fotografia” – Claudio Baglioni “Fotografie” – PFM “Photos of ghosts” – Tony Tammaro “Foto di gruppo”;
The Who “The Pictures of Lily” – Cure “Pictures of you” – Deep Purple “Pictures of home” – Japan “Gentlemen take Polaroids” – Gentle Giant “I am a camera” – Nelly Furtado “Fotografia” – Jamiroquai “Picture of my life” – Jack Johnson “F-stop blues” – Depeche Mode “Photographic” – Ringo Starr “Photograph” – The Verve Pipe “Photograph” – The Last Goodnight  “Pictures of you” – Ryan Adams “Burning photographs” – Def Leppard “Photograph” – Weezer “Photograph” – Luka Seribu Rindu “Fotograf” – Filter “Take A Picture” – Yes “Into The Lens” – Doppler  “Zeiss Ikon” – Mick Harvey “Photograph” – Diane Birch “Photograph” – Eagle Seagull “Photogragh”.

Ma ora – abracadabra – una piccola magia: nel video che segue (e che chiude) abbiamo Larry Towell che si esibisce in pubblico. Già, ma Larry Towell è un famosissimo fotografo della mitica agenzia Magnum, però è anche un cantautore affermato che tiene concerti e vanta una ricca discografia. Ve la faccio breve: egli mette insieme le due cose, cantando dal vivo i suoi pezzi e suonando sulle sue foto proiettate in contemporanea. E tutto funziona magnificamente.

Se l’alchimia tra fotografia e musica esiste, eccone qui una prova. Larry Towell dona alle sue foto questa singolare ma efficae colonna sonora, e il cerchio si chiude.
Bene, abbiamo sfamato le orecchie, torniamo a sfamare gli occhi.

Twitter: @ilfototipo