La storia e le ripercussioni dello scoop che è valso il Pulitzer al Guardian e al Washington Post per il “servizio pubblico” reso al mondo: quello che in Italia è noto come Datagate non è semplicemente un affare diplomatico che investe lontane cancellerie internazionali, ma un grande esempio di come il giornalismo possa contribuire a formare una società più informata e a renderla “libera”. Partecipano James Ball (The Guardian), Fabio Chiusi(giornalista freelance), Carola Frediani(co-fondatore Effecinque.org), Annie Machon(direttrice The Courage Foundation), Omar Monestier (direttore Messaggero Veneto). Segui in diretta l’evento in streaming. Ecco il programma completo