Migliaia di fedeli polacchi in piazza Navona per assistere dal maxischermo alla canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII. Applausi e preghiere al momento della santificazione del Papa polacco. Nel giorno in cui a Roma sono arrivati oltre un milione di pellegrini, non mancano le critiche per l’organizzazione: “Qui in piazza non ci sono bagni chimici – si lamenta una signora – ci dobbiamo arrangiare nei bar e fare file di ore”. “Il problema sono i servizi – rincara un’altra – non hanno previsto così tanta gente anche qui a piazza Navona”. Altri, invece, apprezzano la macchina organizzativa: “Mezzi pubblici efficienti, tutto perfetto”  di Annsalisa Ausilio