“Mi sento più vicino, come fossi in piazza a Roma”, dice uno dei fedeli che hanno scelto di seguire al cinema in 3D la Messa di santificazione dei papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. La cerimonia è stata trasmessa in 500 sale di tutto il mondo, 130 delle quali in Italia. Un’iniziativa lontana dal riempire l’Arcobaleno di Milano, dove oltre alle persone venute per pregare si trova anche qualche curioso: “La canonizzazione in sé potevo vederla anche a casa. Il 3D è un punto in più”, spiega una signora nelle ultime file  di Luigi Franco