“C’è un’opportunità politica fra le scelte prese da Ministro dell’Interno e quelle da Presidente del Nuovo Centro Destra, dato il caso dell’ex governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, condannato in primo grado a sei anni e candidato alle prossime elezioni europee?”. Angelino Alfano elude la domanda del Fatto Quotidiano nel corso della presentazione al Viminale del piano di contrasto alla criminalità organizzata calabrese. “Mi occupo di lotta alla mafia – taglia corto – il resto è il tentativo di mescolare due aspetti che non hanno nulla a che fare l’uno con l’altro”  di Annalisa Ausilio e Valeria Pacelli