L’avvertimento del ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, a Silvio Berlusconi (“Sulle riforme avanti anche senza Forza Italia”) ha avuto l’effetto di mandare in fibrillazione gli azzurri che hanno rispedito al mittente il messaggio: “Renzi senza FI non riuscirà a fare le riforme, perché a differenza di quello che dichiara il ministro Boschi, senza di noi addirittura neanche la legge elettorale sarebbe stata approvata in prima lettura”. “E – ha spiegato la deputata di Fi, Laura Ravetto – quando si parla di abbraccio mortale si intende questo: il messaggio che è passato nella comunicazione è quasi che Renzi si sia inventato lui queste riforme. Invece, le avevamo fatte noi nel 2005, affossate poi da un referendum”. L’accordo con Berlusconi potrà, dunque, reggere? Intanto, prima di giovedì 10 aprile, quando il Tribunale di Milano deciderà la sorte di Berlusconi, il premier Renzi vedrà proprio l’ex Cavaliere in un incontro non ancora ufficiale. Il destino del governo è, quindi, nelle mani di Renzi o di Berlusconi? A chiederselo è Piazzapulita, il programma di Corrado Formigli in onda questa sera su La7 alle ore 21.10, nella puntata dal titolo ‘L’abbraccio mortale’, durante la quale verrà fatto un bilancio dei primi 50 giorni dell’esecutivo. Ospiti di Formigli: Deborah Serracchiani (governatore della Regione Friuli), Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia), i giornalisti Enrico Mentana e Paolo Mieli e la costituzionalista Lorenza Carlassare. Quella che andrà in onda sarà la puntata numero 100 di Piazzapulita. Formigli sarà ospite di David Perluigi (ilfattoquotidiano.it) negli studi del FattoTv per un’anticipazione della puntata. Diretta streaming a partire dalle 14,30. Potete interagire inviando commenti e domande al sito e tramite i social network. Per Twitter gli hashtag sono: #FattoTv #Piazzapulita
GUARDA LA DIRETTA