Sul palco dell’apertura della campagna elettorale per le europee di Forza Italia a Milano è andato in scena il consueto avvicendarsi di candidati. La palma per l’intervento più pregnante spetta all’europarlamentare Iva Zanicchi che dal palco chiede scusa e ritira il proprio apprezzamento per Matteo Renzi, espresso in occasione della visita del sindaco di Firenze ad Arcore: “E’ stato una grande delusione, vorrei dargli un consiglio, lo vedo talmente impettito… è tronfio come un tacchino ripieno, è pericoloso, bisogna stare attenti” ha detto la Zanicchi  di Alessandro Madron e Francesca Martelli