“E’ uno spreco inutile. Il governo Renzi ha promesso di fermare l’acquisto degli F-35, se dovesse rimangiarsi la parola perde la faccia davanti alla maggioranza degli italiani che si oppone a questa spesa folle”. Così Luca Nicotra, attivista dell’organizzazione di campagne Avaaz, che ha consegnato stamani alla commissione difesa della Camera dei Deputati 500mila firme. “Sono cittadini che non vogliono questo investimento – spiega – 14 miliardi di euro per 90 inutili cacciabombardieri. Per bloccare l’acquisto basterebbe una lettera del ministro della Difesa Roberta Pinotti all’esercito italiano”. “Spero che non si proceda nell’acquisto degli aerei da guerra – afferma Paolo Bolognesi, deputato Pd e membro della Commissione difesa di Montecitorio – gli investimenti devono essere fatti per il benessere della popolazione non per le spese militari”  di Annalisa Ausilio