Lo scontro interno in Forza Italia, ormai, non risparmia neppure le famiglie. E’ così alla presentazione del simbolo di Forza Campania, il gruppo sette consiglieri “cosentiniani” in rotta con il Presidente Stefano Caldoro, era presente anche Maria Rosaria Carfagna, detta Mara, cugina omonima dell’ex ministro. Con la quale, oggi, le distanze politiche sembrano incolmabili: “Io credo nella politica del territorio e non nella politica dove le scelte sono calate dall’alto e senza condivisione – dice ai microfoni de ilfattoquotidiano.it – Io sono stata nel Pdl e di quel partito non ho condiviso questo tipo di metodo. Che continua anche in Forza Italia”. Ma ne ha parlato con Mara? “Non abbiamo parlato ultimamente. Non abbiamo litigato, ma dal punto di vista politico non abbiamo la stessa condivisione di percorso. E poi – aggiunge – non ci sarebbe neppure occasione di parlarne. Lei ormai non vive più a Salerno”  di Andrea Postiglione